30 Maggio 2022

Campiglio Dolomiti di Brenta, Impianti aperti dal 2 giugno al 16 ottobre

di: Girovagando in Trentino

Lo spettacolo delle Dolomiti in prima fila

Scatta la stagione estiva dell’outdoor, delle passeggiate in montagna e delle lunghe cavalcate in mountain bike lungo i sentieri del Trentino. Dal 2 giugno al 16 ottobre 2022, l’OutdoorArea Campiglio Dolomiti di Brenta rimette in moto gli impianti di risalita e riparte per un’estate che si preannuncia carica di novità e di entusiasmo e libera di essere vissuta finalmente fino in fondo. Preziosa alleata del divertimento invernale, l’OutdoorArea Campiglio diventa, anno dopo anno, sempre di più un importante partner anche per l’offerta turistica estiva anticipando, da un lato, e allungando, dall’altro, il proprio periodo di attività. Nell’area, che corre sui versanti montuosi della Val di Sole e della Val Rendena, l’estate, infatti, entrerà nel vivo già a partire dal 2 giugno in un weekend che sarà particolarmente ricco per tutti gli appassionati delle due ruote, del gravity e non soltanto grazie ai prestigiosi eventi in programma, come l’edizione 2022 di IMBA Europe Summit a Folgarida, il Val di Sole BikeFest e la Moserissima a Daolasa di Commezzadura, patria indiscussa della Mountain Bike. I primi impianti ad entrare in esercizio saranno, per delle aperture straordinarie dal 2 al 5 giugno, la telecabina Daolasa 1 e Daolasa 2, a Folgarida Marilleva, e la 5 Laghi, a Madonna di Campiglio, dove, nel vicino rifugio, si terrà il 4 giugno “La festa di inizio estate”.

Via via seguiranno le aperture degli altri impianti: da sabato 11 giugno sia la telecabina Daolasa 1 (aperta fino al 25 settembre) e Daolasa 2 (aperta fino al 18 settembre) che la Cabinovia 5 Laghi (aperta fino al 11 settembre) entreranno a pieno servizio con l’apertura giornaliera; dal 18 giugno torneranno a girare la cabinovia Grostè 1 e 2 (aperta fino al 25 settembre) e la Pinzolo – Prà Rodont, in quest’ultimo caso dopo l’anticipo dell’11 e 12 giugno (l’impianto rimarrà aperto tutti i giorni fino al 11 settembre, e poi nei weekend del 17-18 e del 24-25 settembre); dal 25 giugno toccherà alla cabinovia Spinale (aperta fino al 20 settembre) e a Prà Rodont – Doss Del Sabion (aperta fino all’11 settembre) e dal 1° luglio alla cabinovia Pradalago (aperta fino al 25 settembre); dal 2 luglio, infine, si metteranno in funzione le telecabine Folgarida e Panciana (aperte entrambe fino al 28 agosto), mentre Pinzolo Campiglio Express sarà disponibile dal 7 luglio al 4 settembre.

Naturalmente, come ogni anno, ad accogliere i visitatori dell’OutdoorArea ci saranno i mirabolanti tracciati dei due Bike Park: il Bike Park Val Di Sole, che, a Daolasa di Commezzadura, aprirà le porte agli appassionati del gravity dal 2 al 5 giugno e poi da sabato 11 giugno, e il Brenta Bike Park, a Pinzolo, in attività dal 25 giugno con la seggiovia Prà Rodont – Doss del Sabion.

Per tutte le informazioni sugli impianti e gli orari di apertura visitare il sito SKI.it. Sul portale è possibile anche acquistare i ticket online a prezzo ridotto rispetto all’acquisto alle biglietterie.

UNA CARD, MILLE VANTAGGI

Acquistando e attivando STARPASS già a partire dall’estate, si potrà beneficiare di uno sconto fino al 15% sull’acquisto dei biglietti estivi e raggiungere più velocemente la soglia massima per ottenere le sciate gratis durante la prossima stagione invernale. STARPASS ha due soglie massime di spesa. Superata la prima soglia si pagherà una quota minima rispetto al listino. Lo skipass Pay Per Use infatti terrà traccia dell’ammontare di spesa degli skipass nelle località della Skiarea Campiglio (Madonna di Campiglio, Folgarida – Marilleva, Pinzolo, Pejo) e una volta superata la prima soglia di spesa, diversa per ogni categoria, sarà concesso lo sconto dell’80% sulle sciate successive! Se raggiungerà la seconda soglia si inizierà a sciare gratis.

 

LA CALDA ESTATE DEL BIKE

Natura, trekking e mountain bike. Ma non solo. Ad attendere i turisti che sceglieranno la Val di Sole e la Val Rendena ci sarà un ricco calendario di eventi. Appuntamenti irrinunciabili e ormai diventati un must come le finali di Coppa del Mondo UCI Mountain Bike che si svolgeranno dal 2 al 4 settembre a Daolasa, ma anche dedicati al benessere, all’enogastronomia e alla cultura. L’estate 2022 parte alla grande con una proposta davvero insuperabile legata soprattutto alla Bike.

Mecca delle ruote grasse, conosciuta ormai a livello internazionale, la Val di Sole torna protagonista con una serie di eventi che sapranno sicuramente far parlare di sé. Si inizia con l’IMBA Europe Summit 2022, che si terrà dal 1° al 4 giugno a Folgarida per una full immersion con il più autorevole think tank europeo sul mondo della Mountain Bike. Dal 3 al 5 giugno a Daolasa di Commezzadura si continua con il Val di Sole BikeFest, una tre giorni dedicata interamente al mondo della bike con bike test, esclusioni guidate, aree food&drink ed eventi. Il 5 giugno quindi si conclude con La Moserissima, l’attesissima ciclopedalata in compagnia del mitico Francesco Moser che sbarca per la prima volta in Val di Sole con un percorso che da Daolasa si sviluppa di 60 Km e 1000 metri di dislivello.

In Val Rendena, invece, l’appuntamento è per la Festa d’inizio estate, che si terrà il 4 giugno al Rifugio 5 Laghi di Madonna di Campiglio con degustazioni di vini e prodotti locali, musica e tanto divertimento. In programma ci sono poi tre importanti eventi legati al mondo del ciclismo e della mountain bike. Il 13 giugno si correrà la terza tappa del Giro d’Italia Under 23 con partenza da Pinzolo (Trento) e arrivo a Santa Caterina Valfurva (Sondrio). Il 19 giugno si terrà la quarta edizione di Top Dolomites Granfondo, la gara di ciclismo su strada da Pinzolo a Riva del Garda e ritorno con traguardo a Madonna di Campiglio. Un tocco internazionale, infine, lo daranno, il 25 giugno, i Masters Mountain Bike Marathon World Championships che assegneranno le maglie iridate di questa disciplina. Un percorso lungo, tecnico e spettacolare fino a toccare le Dolomiti di Brenta Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Accanto al Mondiale Master, si terrà anche l’ottava edizione della Dolomitica Brenta Bike Marathon Race.

Consigliato per te:
AUTORE DEL POST:

Girovagando in Trentino

Promuoviamo il turismo dell’esperienza, l’amore per il territorio con la sua cultura, la natura ed il patrimonio dell’eno-gastronomia del TRENTINO.

Speciali a tema:

Scopri gli approfondimenti di Girovagando!

In esclusiva tutte le escursioni

Dove andiamo domani?

Scoprile tutte!

Primavera 2022

Le migliori esperienze

Scopri di più