Cima Pizzocolo dalla Cresta Sud-Est

Attività:

Trekking

Guarda il video
  • Difficoltá
    Difficile
  • Durata:
    5.30 ore
  • Lunghezza
    11.1 km
  • Dislivello
    957 m
  • Altitudine Massima
    1581m slm

DESCRIZIONE

Escursione impegnativa seguendo la Cresta Sud-Est del Monte Pizzocolo. Il Monte Pizzoccolo si trova sulla sponda bresciana del Lago di Garda, nel Parco Alto Garda Bresciano, e domina l’abitato di Toscolano Maderno. È una cima panoramica, la più meridionale del versante lombardo del Lago di Garda, che permette di godere di una splendida vista sul lago, ma non solo: si possono ammirare anche l’Ortles, il Monte Baldo e l’Adamello.

Il percorso che vi proponiamo non è per tutti, perché il tratto della Cresta Sud-Est (ex Cresta Est) è indicato per Escursionisti esperti; in più punti ci si deve arrampicare su roccia e si deve avere passo fermo e assenza di vertigine. Per chi non se la sentisse, basta prendere il sentiero 287 e si arriva tranquillamente alla vetta.

PERCORSO

Dal parcheggio in località Ortello (695 m) si sale a destra seguendo il segnavia 287 / 16TM con indicazione Cresta Sud-Est. Si passa un piccolo ponte in legno e si arriva alla Falesia Tre porcellini. Si continua giungendo al bivio in località Sopra Seasso – Sentiero delle Creste (858 m). Qui si continua diritto sul 16TM: adesso comincia la Cresta Sud-Est. All’Incrocio Cresta Sud-Est / Variante Tre Amici (1330 m) si va a sinistra seguendo il 202C. Poco prima della vetta si trova un anemometro. Ancora pochi passi e si è in vetta del Monte Pizzocolo (1581 m).

Si passa per il Bivacco Due Aceri (1567 m) e si va in direzione Le Merle segnavia 287. Si passa Dosso Le Prade (1458 m) e alle Le Merle (1345 m) si devia sul sentiero 223 direzione Sant’Urbano. Si passa da Paolona di Sopra (1241 m), dal Rifugio Cà Da Prada (1117 m), da Barbio di Sotto (956 m) e si arriva a Sant’Urbano (876 m). Ora si rientra a Ortello.

PUNTO DI PARTENZA: Località Ortello

CONSIGLI PER LA SICUREZZA

La percorribilità dell’itinerario proposto, come tutta la morfologia montana, è soggetta a cambiamenti ambientali dovuti a eventi naturali e alle condizioni meteo. Quindi, prima di partire, consultate gli uffici turistici competenti e/o i rifugi di riferimento. Le nostre tracce GPX sono solo indicative, cioè il percorso è stato effettuato al meglio con le condizioni dei sentieri e meteo di quella giornata. Quindi valutate sempre in loco il da farsi.

Inoltre ricordatevi di valutare il percorso in base alle vostre capacità fisiche, all’allenamento e all’attrezzatura di cui disponete.
È opportuno lasciare detto a qualcuno l’itinerario che intendete fare.
Ricordatevi che il numero d’emergenza è il 112.

ATTREZZATURA

Si raccomanda di avere l’attrezzatura idonea al percorso, alle condizioni meteo e alla stagione: giacca antivento e/o antipioggia, mappa e/o dispositivo GPS, occhiali, crema solare, scarponi, kit di primo soccorso, abbigliamento specifico, guanti, zaino con cibo e bevande.

COME ARRIVARE

Da Tuscolano Maderno si segue l’indicazione Monte Maderno, si supera la frazione Maclino e Vigole, arrivando a Sanico. Qui si sale a sinistra seguendo l’indicazione Monte Pizzocolo e arrivando al parcheggio Ortello.

PARCHEGGIO

A Ortello – Sentiero delle Creste
Coordinate GPS: 45.655727, 10.586622

Vuoi seguire questo percorso?

Scarica la traccia in formato GPX!

Video Escursione:

ESCURSIONE A CURA DI:

Siamo Sandra e Stefano e ci piace passare il tempo libero in modo attivo.
Nel sito, e sui nostri canali social, troverai le uscite che abbiamo fatto e filmato in montagna e in bicicletta, spiegate in modo semplice e chiaro.
Per seguirci più da vicino: iscriviti ai nostri social!

Sito web
Consigliato per te:

Speciali a tema:

Scopri gli approfondimenti di Girovagando!

In esclusiva tutte le escursioni

Dove andiamo domani?

Scoprile tutte!

Primavera 2022

Le migliori esperienze

Scopri di più