Da Campitello di Fassa al Rifugio Alpe di Tires percorrendo la spettacolare Val Duron

Attività:

Trekking

Guarda il video
  • Difficoltá
    Facile
  • Durata:
    8 ore
  • Lunghezza
    21.2 km
  • Dislivello
    1137 m
  • Altitudine Massima
    2447m slm

DESCRIZIONE

Itinerario ricco di paesaggi mozzafiato che da Campitello di Fassa vi porterà ai limiti dell’Alpe di Siusi. Escursione molto lunga, ma affascinante per i paesaggi alpini. Gli amanti della fotografia naturalistica e paesaggistica si sentiranno in paradiso; il tratto più bello è dal rifugio Micheluzzi in poi.

Anche gli animali sono umani, nel senso che si lasciano avvicinare sufficientemente per fare una bella foto. Ad esempio con le marmotte si arriva a circa dieci-venti metri. Arrivati al Rifugio Alpe di Tires avrete un paesaggio da favola sul Sassolungo e Sassopiatto: se avete tempo fate un time-lapse, ne vale la pena.

PERCORSO

Da Campitello di Fassa (1426 m) si prende la strada asfaltata in direzione Val Duron. Dopo poco la strada diventa sterrata e la si segue fino al Rifugio Micheluzzi (1860 m). Qui inizia il sentiero vero e proprio: si prende il segnavia 532. Salendo gradatamente si incontra la baita Brach, la malga Miravalle e la malga Docoldaura.

Arrivati all’ultima malga il sentiero diventa ripido fino ad arrivare al Passo Duron (2168 m). Qui si gira a sinistra, sentiero 594, e si sale a quota 2440 m dove troveremo il rifugio Alpe di Tires. Si rientra per lo stesso percorso.

PUNTO DI PARTENZA: Campitello di Fassa 1426 m

PUNTO RISTORO: Rifugio Micheluzzi (1860 m) e rifugio Alpe di Tires (2168 m)

CONSIGLI PER LA SICUREZZA

La percorribilità dell’itinerario proposto, come tutta la morfologia montana, è soggetta a cambiamenti ambientali dovuti a eventi naturali e alle condizioni meteo. Quindi, prima di partire, consultate gli uffici turistici competenti e/o i rifugi di riferimento.

Le nostre tracce GPX sono solo indicative, cioè il percorso è stato effettuato al meglio con le condizioni dei sentieri e meteo di quella giornata. Quindi valutate sempre in loco il da farsi. Inoltre ricordatevi di valutare il percorso in base alle vostre capacità fisiche, all’allenamento e all’attrezzatura di cui disponete. È opportuno lasciare detto a qualcuno l’itinerario che intendete fare. Ricordatevi che il numero d’emergenza è il 112.

ATTREZZATURA

Si raccomanda di avere l’attrezzatura idonea al percorso, alle condizioni meteo e alla stagione: giacca antivento e/o antipioggia, mappa e/o dispositivo GPS, occhiali, crema solare, scarponi, kit di primo soccorso, abbigliamento specifico, guanti, zaino con cibo e bevande.

COME ARRIVARE

A22 uscita autostrada Egna-Ora, Si prende la SS48, prima di Cavalese la SP232 e infine la SS48 fino a Campitello di Fassa.

PARCHEGGIO

  1. A pagamento dal 1/7 al 15/9 nel centro di Campitello di Fassa: coordinate GPS 46.476483, 11.741517
  2. Libero, ma con pochi posti, alle coordinate GPS 46.481997, 11.737600

Video Escursione:

ESCURSIONE A CURA DI:

Siamo Sandra e Stefano e ci piace passare il tempo libero in modo attivo.
Nel sito, e sui nostri canali social, troverai le uscite che abbiamo fatto e filmato in montagna e in bicicletta, spiegate in modo semplice e chiaro.
Per seguirci più da vicino: iscriviti ai nostri social!

Sito web
Consigliato per te:

Speciali a tema:

Scopri gli approfondimenti di Girovagando!

In esclusiva tutte le escursioni

Dove andiamo domani?

Scoprile tutte!

Idee per una vacanza attiva

Estate 2021

Scoprile tutte!