Escursione sull’Alpe Cimbra per incontrare il Drago Vaia

Attività:

Trekking

Guarda il video
  • Difficoltá
    Facile
  • Durata:
    3 ore
  • Lunghezza
    8.9 km
  • Dislivello
    310 m
  • Altitudine Massima
    1382m slm

DESCRIZIONE

Facile escursione sull’Alpe Cimbra per incontrare il Drago Vaia. L’opera lignea dello scultore veneto Marco Martalar si trova in località Magrè di Lavarone (TN). Il drago è stato costruito tra ottobre e novembre 2021 utilizzando il legno degli alberi caduti a causa della tempesta Vaia che si è abbattuta in questa zona nell’ottobre 2018.

Il manufatto è molto grande: 6 metri di altezza e 7 metri di lunghezza, è costituito da 2.000 pezzi di legno e da 3.000 viti metalliche. Il percorso che noi abbiamo fatto è facile ed è adatto a tutti. Permette, oltre che visitare il Drago, anche di fare una comoda passeggiata vedendo altre cose interessanti del luogo come il Cimitero Austroungarico e gli Chalet della zona.

PERCORSO

Dal parcheggio della frazione di Bertoldi (1197 m) si prende la strada asfaltata in direzione Slaghenaufi. Superato il paesino (1240 m) si va verso il Cimitero Austroungarico (1270 m) e poi si sale allo Chalet Tana Incantata (1374 m). Qui si segue il segnavia “Sentiero del Drago” e in breve tempo, la distanza è solo 1,2 km, si arriva alla scultura lignea il Drago Vaia (1332 m). Nel ritorno si passa per lo Chalet Cimone (1382 m).

PUNTO DI PARTENZA: Parcheggio nella frazione di Bertoldi

PUNTO RISTORO: Chalet Tana Incantata (1374 m) e Chalet Cimone (1382 m)

CONSIGLI PER LA SICUREZZA

La percorribilità dell’itinerario proposto, come tutta la morfologia montana, è soggetta a cambiamenti ambientali dovuti a eventi naturali e alle condizioni meteo. Quindi, prima di partire, consultate gli uffici turistici competenti e/o i rifugi di riferimento. Le nostre tracce GPX sono solo indicative, cioè il percorso è stato effettuato al meglio con le condizioni dei sentieri e meteo di quella giornata. Quindi valutate sempre in loco il da farsi.

Inoltre ricordatevi di valutare il percorso in base alle vostre capacità fisiche, all’allenamento e all’attrezzatura di cui disponete.
È opportuno lasciare detto a qualcuno l’itinerario che intendete fare.
Ricordatevi che il numero d’emergenza è il 112.

ATTREZZATURA

Si raccomanda di avere l’attrezzatura idonea al percorso, alle condizioni meteo e alla stagione: giacca antivento e/o antipioggia, mappa e/o dispositivo GPS, occhiali, crema solare, scarponi, kit di primo soccorso, abbigliamento specifico, guanti, zaino con cibo e bevande.

COME ARRIVARE

A22 Uscita Trento Sud. Si prende la SS349 “Statale dalla Fricca” direzione Lavarone. Si passano i paesi di Vigolo Vattaro, Centa San Nicolò, Carbonare fino a Bertoldi.

PARCHEGGIO

Frazione Bertoldi vicino al Neveland di Lavarone
Coordinate GPS: 45.950957, 11.261020

Vuoi seguire questo percorso?

Scarica la traccia in formato GPX!

Video Escursione:

ESCURSIONE A CURA DI:

Siamo Sandra e Stefano e ci piace passare il tempo libero in modo attivo.
Nel sito, e sui nostri canali social, troverai le uscite che abbiamo fatto e filmato in montagna e in bicicletta, spiegate in modo semplice e chiaro.
Per seguirci più da vicino: iscriviti ai nostri social!

Sito web
Consigliato per te:

Speciali a tema:

Scopri gli approfondimenti di Girovagando!

In esclusiva tutte le escursioni

Dove andiamo domani?

Scoprile tutte!

Primavera 2022

Le migliori esperienze

Scopri di più