24 Dicembre 2021

Finalmente in pista: la stagione sciistica in Val di Fiemme/Obereggen

di: Girovagando in Trentino

Non potendo più trattenere la nostra voglia di sci e montagna, oggi abbiamo finalmente deciso di tornare in pista, per capire qual è l’attuale stato di salute di queste importanti destinazioni turistiche.

Ci troviamo sull’Alpe Cermis, parte del comprensorio sciistico di Val di Fiemme/Obereggen. Questa realtà comprende nel suo totale oltre 120 km di piste, tutte accessibili con un unico skipass (in quanto parte del Dolomiti Superski). Quest’anno è stato deciso di controllare tutti i green pass delle persone che salgono – sebbene la legge preveda controlli a campione – perché, come ci ricordano gli addetti ai lavori, lo sci è qualcosa che richiede leggerezza: è indispensabile che tutti gli sciatori si sentano sempre sicuri, tranquilli, liberi da preoccupazioni.

Tutte le persone che sciano potranno avvalersi dell’app Dolomiti Superski per registrare i propri skipass e green pass, associandoli tra loro. Dopodiché, tutti i tornelli riconosceranno automaticamente le certificazioni in modo da snellire i controlli e ridurre al minimo le attese.

Questo è stato probabilmente l’inverno più atteso per le località sciistiche dopo le chiusure del 2020. I giorni scorsi sono stati molto emozionanti sia per gli sciatori, sia per gli addetti ai lavori: le condizioni meteo sono davvero ottimali in questo periodo e la neve continua a scendere copiosa. In questo modo, turisti e sportivi possono tornare a godersi questi panorami mozzafiato, le adrenaliniche piste, i caldi rifugi con i loro piatti prelibati, gli aperitivi in relax e tutto ciò che ha sempre reso uniche le vacanze sulle Dolomiti!

I maestri di sci sono entusiasti di poter tornare al lavoro dopo un anno di stop. Tutti i protocolli adottati dalle scuole sciistiche, dagli impianti e dagli alberghi vogliono dare la possibilità a chiunque di godersi le piste e le montagne in totale sicurezza. Qui in alta quota si può finalmente respirare un clima di fiducia e ottimismo; la priorità resterà sempre la sicurezza per sciatori e clienti.

Il nostro tour ci ha portato fino all’Alpe Lusia, parte integrante del consorzio Fiemme-Obereggen, raggiungibile attraverso i due punti d’accesso da Bellamonte e Moena. La Ski Area Alpe Lusia vanta da sempre un’offerta molto variegata, incontrando le esigenze sia delle famiglie sia degli sciatori più esperti. Offerta declinata nell’ampio ventaglio di piste (dalle azzurre fino alle nere), ma anche nella profondità del programma di “oltre lo sci”: questo prevede, tra le altre cose, la possibilità di raggiungere diverse malghe con le ciaspole, di testare la prima pista da slittino di tutto il Trentino, di affidare i più piccoli ai responsabili dei Kindergarten presenti in zona.

Verso Moena troviamo le piste più complicate, circa 25 km di tracciato dove potersi mettere seriamente alla prova. Anche l’offerta gastronomica in questa zona è molto importante, con rifugi e baite che offrono menù tipici e ottima cucina italiana dedicata soprattutto agli ospiti stranieri. Si percepisce sempre la grande attenzione agli ambienti e alla qualità.

Ma questa valle non è famosa solo per lo sci da discesa: tra i diversi mondiali di sci nordico che ha potuto ospitare negli anni, i grandi campioni e i personaggi che hanno dato lustro alla disciplina in Italia, lo sci da fondo turistico che si può godere in località come Passo Lavazè (un magico paesaggio incontaminato in altura), diciamo che l’elenco potrebbe non finire più. Ci auguriamo davvero che possiate venire qui di persona per vedere con i vostri occhi cosa significa immergersi in un’esperienza invernale a 360 gradi (perché no, anche in notturna!), approfittando delle ultime copiose nevicate che hanno ricoperto le cime.

Consigliato per te:
AUTORE DEL POST:

Girovagando in Trentino

Promuoviamo il turismo dell’esperienza, l’amore per il territorio con la sua cultura, la natura ed il patrimonio dell’eno-gastronomia del TRENTINO.

Speciali a tema:

Scopri gli approfondimenti di Girovagando!

In esclusiva tutte le escursioni

Dove andiamo domani?

Scoprile tutte!

Primavera 2022

Le migliori esperienze

Scopri di più