5 Marzo 2021

I sentieri SAT del Trentino, tutte le escursioni a portata di smartphone

di: Luca Moschetta

Arriva la mappa ufficiale di tutti i sentieri SAT del Trentino sul nostro smartphone, che ci sarà di grande aiuto durante le nostre prossime escursioni.

La mappa ufficiale di tutti i sentieri SAT del Trentino

Con l’arrivo della primavera e delle belle giornate cresce il desiderio di trascorrere sempre più tempo all’aria aperta: le giornate si allungano, il clima diventa sempre più gradevole e anche gli amanti del relax domenicale non disdegnano una passeggiata, da soli o in compagnia.

Le alternative che il nostro territorio offre sono pressoché infinite tuttavia spesso è complicato scegliere la camminata perfetta perché non siamo a conoscenza di tutti i sentieri, specialmente di quelli vicino a casa, magari vorremmo partire nel pomeriggio ma non siamo sicuri di rientrare prima del buio oppure siamo alle prime uscite stagionali e cerchiamo un giro che non metta a dura prova le nostre capacità fisiche.

Ci sono poi problematiche che riguardano l’imbocco dei sentieri SAT, magari siamo in una zona che non conosciamo e non sempre riusciamo a trovare con facilità l’attacco di un nuovo sentiero, perdendo così tempo prezioso da utilizzare invece per la nostra escursione.

Ad aiutarci in queste e molte altre situazioni arriva in nostro soccorso la mappa ufficiale SAT con tutti i sentieri del Trentino sviluppata da webmapp.it e commissionata dalla SAT del Trentino.

Caratteristiche Webapp sentieri SAT

L’applicativo è web ed è visibile a questo link e non richiede il download di nessuna applicazione ulteriore, si può visionare da tutti i dispositivi mobile o desktop e offre una panoramica completa su tutti i sentieri presenti in regione. Le principali caratteristiche del portale sono le seguenti (fonte webmapp.it):

  • Più di 1.000 sentieri SAT per oltre 5.500 km di percorsi in tutto il Trentino, comprese le schede con le informazioni di dettaglio per ciascun sentiero (descrizione percorso, difficoltà, tempi di percorrenza, dislivello e profilo altimetrico)
  • 12 Itinerari a lunga percorrenza
  • 34 rifugi SAT
  • 6.500 punti che identificano località (toponimi)
  • migliaia di punti che individuano la presenza di segnaletica verticale* (luoghi di posa)
  • centinaia di punti di interesse* suddivisi per categoria (luoghi geografici, grotte, monumenti, masi, …) completi di descrizione
  • decine di punti di appoggio* che comprendono rifugi non SAT, bivacchi, capanne e baite
  • migliaia di fotografie associate ai sentieri (in continuo inserimento)

L’interfaccia di utilizzo del sito di webmapp è estremamente intuitiva e consente di filtrare la visualizzazione per varie tipologie di itinerari, inoltre consente di attivare o disattivare la visualizzazione sulla mappa di:

  • Rifugi SAT
  • Altri punti di appoggio (ristori, rifugi non SAT e altre strutture come per esempio bivacchi presenti sul percorso)
  • Punti di interesse (laghi, cime, castelli, forti, caverne, etc…)

Tutte informazioni estremamente utili quando si intraprende un’escursione su un nuovo percorso sia per escursionisti esperti sia per appassionati che vogliono esplorare il territorio.

Selezionando sulla mappa un sentiero specifico, oltre al numero del sentiero che viene mostrato su tutta la lunghezza, è possibile visualizzare una scheda completa che ne elenca tutte le caratteristiche più importanti:

  • la classificazione per difficoltà
  • Località di partenza e  di arrivo
  • Lunghezza in km
  • Dislivello e quota minima, massima e finale
  • Durata sia per il percorso di andata che per il ritorno

Nella parte inferiore della scheda del sentiero si trova poi una sintetica descrizione del percorso, molto utile per farsi un’idea del tipo di itinerario che andremo ad affrontare.

Uno strumento come quello sviluppato da webmapp.it e SAT Trentino è certamente un aiuto prezioso per tutte quelle persone che vogliono percorrere nuove strade sui sentieri del nostro territorio, la praticità di avere a disposizione sul proprio smartphone una mappa praticamente completa di tutti i percorsi di montagna del Trentino consente anche di ridurre al minimo i rischi legati a percorsi non adatti alle proprie capacità fisiche e/o di attrezzatura.

Ovviamente il nostro consiglio è sempre quello di affrontare percorsi adatti alle proprie capacità e soprattutto di utilizzare sempre il buon senso, specialmente in questa stagione di passaggio fra l’inverno e l’estate.

Grazie alle abbondanti nevicate di quest’inverno molti sentieri anche a relativamente bassa quota presentano ancora tratti nevosi o ghiacciati, per questo è sempre opportuno informarsi, contattando per esempio i gestori dei rifugi sul percorso e ovviamente in caso di percorsi ad alta quota, consultare sempre il bollettino valanghe.

Scopri le nostre escursioni in Trentino sia invernali sia estive visitando la nostra pagina ESCURSIONI.

Consigliato per te:
AUTORE DEL POST:

Luca Moschetta

Appassionato di ciclismo e montagna segue la comunicazione di Girovagando in Trentino insieme al team di WDStudio. Sempre alla ricerca di nuovi KOM su Strava.

Speciali a tema:

Scopri gli approfondimenti di Girovagando!

In esclusiva tutte le escursioni

Dove andiamo domani?

Scoprile tutte!

Scelto per voi da Girovagando in Trentino

TOP 10 LOCATION

Scopri le destinazioni