11 Novembre 2021

Apertura impianti sci 2021, da sabato 20 novembre apre Campiglio

di: Girovagando in Trentino

Dal comunicato stampa del 10/11/2021

 

Sabato 20 e domenica 21 novembre 2021 si torna a sciare nella SkiArea Campiglio Dolomiti di Brenta Val di Sole Val Rendena. Un meteo particolarmente generoso che ha già offerto abbondanti nevicate consente alla SkiArea più ampia del Trentino di anticipare la stagione e regalare ai tanti appassionati di sport invernali la possibilità di godersi le prime sciate della stagione.

Si partirà dalla zona di Madonna di Campiglio dove saranno accessibili circa 20 chilometri di piste da sci, che vanno dai 2.500 metri di Cima Grosté ai 1.650 metri della zona Fortini. Nei giorni di sabato 20 e domenica 21 novembre, Funivie Madonna di Campiglio SpA metterà in moto gli impianti di risalita con orario continuato dalle 08.30 alle 16.30. Saranno in esercizio i due tronchi delle telecabine Grosté, la telecabina Spinale, le seggiovie sei posti ad agganciamento automatico Grosté Express e Nube d’Oro Express e le seggiovie quadriposto Rododendro Express e Boch Express. Si potrà quindi sciare sulle piste Graffer (n. 60), Lame* (n. 64), Boch (n. 71), Spinale Diretta (n. 73) Fortini (n. 77) e Grotte* (n.79) oltre alla parte alta dell’Ursus Snowpark (*condizioni meteo permettendo). Il rientro a valle è previsto grazie alle piste Spinale Diretta, Fortini e Grotte.

Al fine di evitare assembramenti, nelle stazioni di partenza potrà essere introdotta una soglia massima di accessi giornalieri, per questo motivo si consiglia l’acquisto degli skipass on line che tra l’altro garantisce un prezzo più conveniente grazie alla formula “prima acquisti, meno spendi”.

In questo primo fine settimana di neve e sci, gli skipass saranno venduti tramite il sito ski.it a un prezzo promozionale: skipass giornaliero a partire da euro 38,00 e skipass bi-giornaliero a partire da euro 76,00. Le biglietterie Grosté, Spinale e 5 Laghi saranno comunque aperte per la vendita di skipass non promozionali e per le necessarie informazioni.  Per l’accesso agli impianti, sarà necessario il possesso della certificazione verde Covid 19 – esclusi minori di 12 anni; mantenere il distanziamento interpersonale di almeno 1 metro e l’utilizzo della mascherina chirurgica o superiore (FPP2) negli spazi chiusi e durante il trasporto nei soli impianti di risalita chiusi (telecabine).

Da sabato 27 novembre 2021, poi, a Madonna di Campiglio gli impianti riapriranno con l’aggiunta di nuove zone, per rimanere aperti fino a fine stagione. Seguiranno il 3 dicembre quelli di Pinzolo e, il giorno successivo, il 04 dicembre quelli di Folgarida Marilleva.

Gli snowmaker e i mezzi battipista delle tre società della SkiArea – Funivie Folgarida Marilleva SpA, Funivie Madonna di Campiglio SpA e Funivie Pinzolo SpA – stanno lavorando a pieno regime per preparare al meglio gli oltre 150 chilometri di piste collegate sci ai piedi che si sviluppano tra la Val di Sole e la Val Rendena.

Ulteriori informazioni relative alle aperture degli impianti e dei tracciati accessibili, alle condizioni meteo e allo stato delle piste oltre che al bollettino neve sono reperibili sul sito della SkiArea www.ski.it.

Consigliato per te:
AUTORE DEL POST:

Girovagando in Trentino

Promuoviamo il turismo dell’esperienza, l’amore per il territorio con la sua cultura, la natura ed il patrimonio dell’eno-gastronomia del TRENTINO.

Speciali a tema:

Scopri gli approfondimenti di Girovagando!

In esclusiva tutte le escursioni

Dove andiamo domani?

Scoprile tutte!

Idee e consigli per la stagione

Arriva l'autunno

Scopri di più