Con le ciaspole sull’Alpe Sëurasas, Monte Pic e Croce di Crujeta

Attività:

Ciaspole

Guarda il video
  • Difficoltá
    Medio
  • Durata:
    4 ore
  • Lunghezza
    8.3 km
  • Dislivello
    679 m
  • Altitudine Massima
    2363m slm

DESCRIZIONE

Escursione molto panoramica con partenza da Santa Cristina Valgardena. Ci troviamo nel cuore della Val Gardena, sull’Alpe Sëurasas – che in ladino significa “sopra il sasso” -, ai piedi del Monte Pic. L’itinerario sin dalla sua partenza propone una vista mozzafiato. Salendo la vista si allarga e trova il suo apice in vetta al Monte Pic.

Qui ci si può sedere, non a caso sulla cima si trova una panchina, e ammirare a 360 gradi tutte le cime circostanti: Sella, Sassolungo, Schiliar e Odle. Vi consigliamo anche di andare alla Croce di Crujeta da dove si ha uno splendido panorama su Ortisei. Se salite in estate potete fermarvi e degustare i buoni piatti della graziosa Baita Sëurasas gestita dalla Famiglia Runggaldier.

PERCORSO

Dal parcheggio Cristauta si prende il sentiero n. 4 in direzione S. Giacomo. Al primo bivio si gira a destra sul sentiero n. 20. Prima si giunge alla Baita Sëurasas e poi alla Località Sëurasas. Qui si prosegue sul sentiero n. 6 fino alla Cima Pic. Si ritorna a Sëurasas per il medesimo sentiero e si continua sul sentiero n. 6 arrivando alla Croce della Crujeta. Si ritorna al parcheggio rifacendo gli stessi sentieri.

PUNTO DI PARTENZA: Parcheggio Cristauta

CONSIGLI PER LA SICUREZZA

La stabilità del manto nevoso è soggetta a cambiamenti repentini e imprevedibili. Per la vostra sicurezza consultate sempre il bollettino valanghe, perché il manto nevoso è soggetto a veloci cambiamenti, chiedete informazioni agli uffici competenti del luogo. Le nostre tracce GPX sono solo indicative, cioè il percorso è stato effettuato al meglio con le condizioni neve e meteo di quella giornata.

Quindi valutate sempre in loco il da farsi. Inoltre ricordatevi di valutare il percorso in base alle vostre capacità fisiche, all’allenamento e all’attrezzatura di cui disponete. È opportuno lasciare detto a qualcuno l’itinerario che intendete fare. Ricordatevi che il numero d’emergenza è il 112.

ATTREZZATURA

Si raccomanda di avere l’attrezzatura idonea: kit per l’autosoccorso in valanga (composto da Artva, pala e sonda), ciaspole, bastoncini, ramponcini, occhiali, crema solare, scarponi da trekking, abbigliamento invernale, guanti, berretto, zaino con bevande calde.

COME ARRIVARE

SS242 della Val Gardena all’altezza di Selva Gardena si prende a sinistra la Str. Plesdinaz e si sale fino al parcheggio Cristauta – Praplan.

PARCHEGGIO

Parcheggio Cristauta – gratuito in inverno
Coordinate GPS: 46.566542, 11.724873

Vuoi seguire questo percorso?

Scarica la traccia in formato GPX!

Video Escursione:

ESCURSIONE A CURA DI:

Siamo Sandra e Stefano e ci piace passare il tempo libero in modo attivo.
Nel sito, e sui nostri canali social, troverai le uscite che abbiamo fatto e filmato in montagna e in bicicletta, spiegate in modo semplice e chiaro.
Per seguirci più da vicino: iscriviti ai nostri social!

Sito web
Consigliato per te:

Speciali a tema:

Scopri gli approfondimenti di Girovagando!

In esclusiva tutte le escursioni

Dove andiamo domani?

Scoprile tutte!

Primavera 2022

Le migliori esperienze

Scopri di più