15 Agosto 2020

CHEESE NIC in Val di Fassa

di: Girovagando in Trentino

Matthias Trottner, Chef di Baita Checco, ci presenta l’iniziativa del Cheese Nic, una proposta che dal ristorante arriva all’ambiente. Quest’anno, in collaborazione con la Strada dei formaggi delle dolomiti e l’Apt Val di Fassa, molte strutture hanno abbinato alla classica offerta anche la possibilità di ritirare il pasto e consumarlo su un prato.

Naturalmente, tutto il packaging studiato per l’iniziativa è biodegradabile. I prodotti proposti variano a seconda dello chef. In questo caso, la proposta è davvero di alta qualità. Non si tratta infatti di un semplice panino: oggi assaggiamo gnocchi di polenta con Ragu di salsiccia, porcini e Trentingrana, la birra artigianale della Val di Fiemme ed il pane fatto in casa.

Consigliato per te:
AUTORE DEL POST:

Girovagando in Trentino

Promuoviamo il turismo dell’esperienza, l’amore per il territorio con la sua cultura, la natura ed il patrimonio dell’eno-gastronomia del TRENTINO.

Primavera 2022

Le migliori esperienze

Scopri di più