9 Maggio 2022

La Cassa Rurale Adamello Guidicarie Valsabbia Paganella

di: Girovagando in Trentino

Un nome lungo per racchiudere quattro comunità, è questo il biglietto da visita della Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella. Una realtà legata a un territorio ampio che parte da Madonna di Campiglio, arriva fino a Salò sul lago di Garda e si estendende fino a Mezzolombardo.

I NUMERI

Sono 259 i collaboratori che fanno funzionare la Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella, suddivisi in 39 filiali “al servizio della comunità”, come sottolinea la presidente Monia Bonenti. Delle quasi 40 filali 27 si trovano in Trentino mentre le altre 12 si trovano nel Bresciano. Sono invece più di 17.000 i soci e 56.000 i clienti.

La Cassa Rurale però, non offre solo servizi bancari ma si concentra molto anche sul sostenere la comunità. “Quest’anno ci troveremo ad approvare un bilancio importante – afferma Bonenti – dove una somma molto significativa sarà destinata alla mutualità”. Una cifra che si aggira attorno a 1 milioni di euro.

IL TERRITORIO

Una banca dunque legata alle famiglie e alle piccole e medie imprese, che agisce da volano per l’economia del territorio, creando un circolo virtuoso che inizia con la raccolta e la gestione del risparmio della clientela privata, si alimenta con il reinvestimento di queste risorse nell’economia locale attraverso l’erogazione di finanziamenti alle imprese e alle famiglie, e si chiude con il sostegno alla crescita e all’occupazione all’interno delle varie comunità.

Una delle peculiarità della Cassa Rurale è l’organizzazione sul territorio: accanto alle filiali che si estendono in maniera capillare nelle province di Trento e Brescia, esistono anche i gruppi operativi locali, cioè dei gruppi composti da soci volontari che si mettono a disposizione dalla Cassa Rurale per individuare le varie esigenze dei territori. Un ruolo importante che influenza l’operato del consiglio d’amministrazione.

UNA BANCA SOSTENIBILE ANCHE DAL PUNTO DI VISTA AMBIENTALE

La Cassa Rurale Adamello Giudicarie Valsabbia Paganella vuole essere anche sostenibile. Negli ultimi anni, grazie agli investimenti, questa banca ha ricevuto la certificazione per il rispetto dei criteri ambientali, sociali e di governance (ESG) sulla finanza etica da parte della Luxemburg Finance Labelling Agency. Inoltre, grazie ai servizi online sono stati risparmiati oltre 79 milioni di fogli di carta e l’emissione di più di 3.000 tonnellate di CO2.

Consigliato per te:
AUTORE DEL POST:

Girovagando in Trentino

Promuoviamo il turismo dell’esperienza, l’amore per il territorio con la sua cultura, la natura ed il patrimonio dell’eno-gastronomia del TRENTINO.

Speciali a tema:

Scopri gli approfondimenti di Girovagando!

In esclusiva tutte le escursioni

Dove andiamo domani?

Scoprile tutte!

Primavera 2022

Le migliori esperienze

Scopri di più