26 Gennaio 2017

LE ZOSTE: SCIATORI ATIPICI CON LA PASSIONE PER IL TELEMARK

di: Alessandro Vaccari

Questo simpatico gruppo di sciatori rallegrano spesso le piste di mezzo Trentino, da Campiglio a San Martino di Castrozza. Ma è qui, sulle nevi della Paganella, che loro si sentono a casa. Hanno riscoperto negli anni antiche tradizioni dello sci alpino. Agghindati di tutto punto con caldi vestiti d’epoca, praticano il Telemark, un tipo di sciata a tallone libero dove lo sciatore disegna ampie curve lungo la pista.

 

Il risultato è una sorta di stile dove le ginocchia si piegano molto di più, quasi toccando terra. Da qui il nome del gruppo: le “zoste” sono infatti le molle dei materassi, e proprio “a molla” è il movimento delle gambe per praticare questo antico stile.

Consigliato per te:
AUTORE DEL POST:

Alessandro Vaccari

Partito dal mondo degli eventi, si dedica al coordinamento di enti del terzo settore, al giornalismo agri-turistico, all'organizzazione di progetti formativi, all'animazione territoriale con particolare riferimento a temi come la ruralità, il territorio e la sostenibilità (ambientale e sociale).

Speciali a tema:

Scopri gli approfondimenti di Girovagando!

In esclusiva tutte le escursioni

Dove andiamo domani?

Scoprile tutte!

Idee per una vacanza attiva

Estate 2021

Scoprile tutte!