13 Dicembre 2021

Natale in Val di Fiemme, quando la convivialità abbraccia il turismo

di: Girovagando in Trentino

Il “villaggio sotto l’albero” di Predazzo

Per la puntata di oggi siamo tornati a vestire i panni dei turisti, spingendoci questa volta un po’ più a nord, nei meravigliosi territori della Val di Fiemme. Il primo a darci un caloroso benvenuto è stato Giuseppe Facchini, assessore al commercio e turismo del Comune di Predazzo.

Il villaggio sotto l’albero di Predazzo è l’evento tradizionale che ci accompagna verso le feste natalizie. Dopo la pausa forzata del 2020 – e dopo essere rimasti in dubbio fino all’ultimo anche quest’anno – oggi è finalmente possibile tornare a godersi l’esperienza in tutto e per tutto.

D’altronde numerosi sono stati i dubbi e i rimandi, anche per quel che riguarda la ripresa delle attività sciistiche. Per fortuna, dovrebbe essersi risolto tutto nel migliore dei modi, tanto che si prevedono molti turisti in arrivo sul territorio della Val di Fiemme già nei prossimi giorni.

Predazzo regala ai propri cittadini e ai tanti ospiti che arrivano da fuori un momento di convivialità, di incontro, di piacere nello stare insieme. Vicino al fuoco, sorseggiando un ottimo brûlé o un succo di mele, il villaggio sotto l’albero diventa occasione di ritrovo ideale per adulti e bambini.

La vera particolarità della proposta, forse, è proprio questa: porsi come punto d’incontro in piazza ogni sera, sotto il campanile e intorno all’albero, per visitare le casette e conoscere meglio la gente del posto, il paese e la sua realtà.

Tutto questo è possibile grazie alla volontà e al piacere nel mettersi in gioco di operatori commerciali e negozianti che staccano dalla loro realtà quotidiana per venire a farsi conoscere, proponendo i loro prodotti all’interno delle casette, ma soprattutto donando un’incredibile vitalità alla piazza. Alle loro spalle, naturalmente, sta tutto l’operato del Comitato delle manifestazioni locali con il patrocinio del Comune di Predazzo.

Il mercatino resterà aperto fino all’8 gennaio, tutte le sere fino alle 19. Quasi tutti i giorni sono previsti momenti di animazione, intrattenimento e musica in chiaro stile natalizio. I cori attorno al fuoco e le esibizioni della banda civica contribuiranno ad animare questa vivace piazza. Da non perdere!

Il Magnifico Mercatino di Cavalese

Ma le occasioni di festa in Val di Fiemme non finiscono qui. Sergio Finato, sindaco di Cavalese, ci invita a visitare il Magnifico Mercatino di Natale che, come da ricorrenza, torna a dare il suo calore a questa splendida località.

“L’affluenza di questi giorni dà sicuramente coraggio a tutti gli operatori per l’avvio della stagione turistica invernale. Ci troviamo nel contesto della Magnifica Comunità di Fiemme, per rievocare l’autenticità e l’importante storia di oltre 900 anni che caratterizza la nostra Cavalese.

Abitando un territorio al confine con l’Alto Adige e con il mondo ladino, abbiamo la possibilità di allestire un mercato che trova nelle radici culturali la sua prima fonte di originalità. Diamo quindi un caloroso benvenuto a tutti coloro che vorranno visitare Cavalese, il nostro Museo Palazzo, il mercato e tutta la Val di Fiemme.”

Consigliato per te:
AUTORE DEL POST:

Girovagando in Trentino

Promuoviamo il turismo dell’esperienza, l’amore per il territorio con la sua cultura, la natura ed il patrimonio dell’eno-gastronomia del TRENTINO.

Speciali a tema:

Scopri gli approfondimenti di Girovagando!

In esclusiva tutte le escursioni

Dove andiamo domani?

Scoprile tutte!

Primavera 2022

Le migliori esperienze

Scopri di più