Girovagando in Trentino

Ospitalità Bike oriented con il marchio Bike Resort

1 Luglio 2019

Bike Resort muove i primi passi nel 2017 come marchio di qualità rivolto a strutture turistiche ricettive, disponibile in 3 versioni, in base al numero di requisiti soddisfatti,

Già nel 2018 il marchio assume valenza nazionale grazie ad un importante accordo tra Dolomeet SrL e Sport Press, casa editrice milanese che proprio nel 2018 lancia Bike Hotel Guide (www.bikehotelguide.com): la prima guida cartacea ufficiale degli hotel dedicata al mondo bike e per la quale Dolomeet SrL svolge le certificazioni ufficiale delle strutture da inserire nella guida.

Ma Bike Resort non è solo un marchio, è piuttosto un vero modo di porsi sul mercato bike, organizzando nella propria struttura servizi adeguati ed all’altezza delle aspettative di biker e cicloturisti.

Dolomeet, Ne parliamo con Sergio Battistini, project manager per Dolomeet SrL del marchio Bike Resort e da anni in prima linea nel mondo bike come direttore sportivo delle tapper italiane di Coppa del Mondo MTB ed esperto di settore. Che cos’è il marchio Bike Resort e quali sono i vantaggi di certificare una struttura ricettiva?

Il marchio Bike Resort garantisce uno standard di accoglienza unico nel suo genere grazie a servizi esclusivi e selezionati con l’obiettivo di sviluppare il settore ricettivo aumentando l’attrattività del territorio e garantendo esperienze uniche al cliente finale.

Un vero e proprio marchio di qualità quindi…

Il marchio Bike Resort intende porsi come leva competitiva all’interno del contesto turistico outdoor, si tratta di una certificazione prestigiosa che premia attività meritevoli nell’erogazione di servizi per il mondo della bike. L’obiettivo è quello di stimolare un miglioramento del servizio attraverso il soddisfacimento di determinati standard qualitativi in modo da offrire al biker un servizio utile e soddisfacente, il più possibile vicino alle sue aspettative. Bike Resort rappresenta dunque un valore aggiunto caratterizzato da trasparenza e garanzia all’interno di un sistema univoco di valutazione per requisiti.

A chi è rivolta la certificazione e perché un albergatore o un agriturismo/B&B dovrebbe richiedere la certificazione Bike Resort?

La situazione attuale, in cui il settore turistico è in forte crescita ed evoluzione, richiede costante aggiornamento e specializzazione nell’ambito di un sistema di offerte dedicate a target diversi. E’ necessario dunque l’ammodernamento della mentalità alberghiera per poter soddisfare il cliente con esigenze sempre più complesse. Per fare un passo verso la garanzia di una maggiore qualità dell’offerta, le parole chiave sono: sensibilizzazione al tema proposto, istruzione sulle caratteristiche . del prodotto e una forte motivazione al raggiungimento dell’obiettivo. All’interno di questo contesto è la qualità del servizio offerto a fare da padrona: viene definita come il rapporto tra le prestazioni alberghiere e le aspettative e i bisogni del cliente.

Quali sono i requisiti per accedere alla certificazione?

La certificazione Bike Resort si basa su di un disciplinare composto da ben 250 requisiti che riguardano aspetti come deposito bici custodito, servizio di spogliatoio e lavanderia, servizio di bike wash, servizio di ristorazione dedicato e molto altro.. In generale, per ottenere la certificazione le strutture dovranno raggiungere un punteggio superiore al 70% nella categorie di riferimento con relazione al massimo punteggio ottenibile.

Quali sono i vantaggi per gli utenti?

Il modello di certificazione Bike Resort è stato pensato per essere utile a tre diversi livelli e con tre specifici obiettivi che si incontrano per soddisfare uno le esigenze dell’altro.

Il marchio serve all’albergatore, per crescere e per valorizzare i propri servizi, serve al territorio che riveste un ruolo fondamentale sull’attrattività di una location ed incide in maniera decisiva sugli aspetti di marketing e comunicazione e serve per l’utente finale come strumento di valutazione nei momenti di ricerca e scelta del territorio da scoprire e delle strutture ricettive dove soggiornare. Il marchio è un mezzo che orienta il cliente nell’acquisto poiché rappresenta qualità dei servizi che si traduce in esperienze uniche.

Quali sono i livelli a cui si può accedere con la certificazione?

I livelli sono tre: gold, silver e bronze. Le strutture che riescono a rientrare in una delle tre categorie saranno sicuramente in grado di offrire i servizi di base, ma soprattutto hanno intrapreso un percorso di crescita e investimento con l’obiettivo di rappresentare un riferimento per il mondo bike ed essere competitivi su un mercato in forte espansione.

Autore : Alessio Migazzi