Girovagando in Trentino

Undercut: L’oro di legno. Le foreste abbattute da Vaia al centro della nuova stagione su DMAX

6 Giugno 2019

14 milioni di alberi abbattuti in una sola notte in tutte le Dolomiti orientali, 14 milioni di tronchi da recuperare, lavorare e trasformare ma anche nuove storie di vita e lavoro quotidiano da raccontare come quella dei fratelli Giacomelli, dei Sambugaro, dell’azienda Morandini o ancora di Vania Zoppè, una tra le poche donne a svolgere questo estenuante lavoro e che oltre al bosco spesso deve domare anche i pregiudizi.

La prima serie andrà in onda a partire da martedì 11 giugno alle ore 22.20 sulla rete del gruppo Discovery dedicata all’universo maschile; 4 episodi da un’ora televisiva ciascuno per parlare di un mondo sconosciuto e difficile.

Una produzione girata in tempi record e diretta da Mario Barberi di GiUMa produzioni, autore e regista del programma assieme ad Angelo Poli (“Pizza Hero”, “Cucine da incubo”, “Pechino Express”). Un viaggio tra Trentino e Veneto che abbraccia i boschi della Val di Fiemme e del Vezzena in Trentino e la foresta del Cansiglio sfidando “temperature fino a -20 gradi.

Oltre al legno quindi protagoniste le storie dei 4 team per un format che diventa un misto tra un documentario naturalistico a matrice autentica ed un reality dove valori come l’amicizia, la famiglia e la passione per il lavoro sono al centro e anima di sfide quotidiane.

L’appuntamento da segnare in agenda è quindi su DMAX, al Canale 52 del Digitale Terrestre o su Sky Canale 170, 171 e Tivùsat Canale 28. La serie è già disponibile in anteprima su DPLAY PLUS dal 4 giugno e su Dplay al sito www.it.dplay.com.

Autore : Alessio Migazzi